Se ti piace condividi
RSS
Facebook
Facebook
Instagram

Il Massaggio Kobido deriva dall’antico massaggio giapponese AnMa o antico massaggio dei SAMURAI. Infatti si narra che nel 1472, l’Imperatrice dell’epoca avesse richiesto un massaggio per il viso che, al pari di quello dei Samurai, lo rivitalizzasse mantenendone inalterate luminosità e bellezza. Per questo motivo è ancora conosciuto come l’Antico Massaggio delle Regine o Massaggio dell’Eterna Giovinezza.

Massaggio olistico

Questo massaggio in quanto derivato dal Massaggio Anma, ne condivide la filosofia olistica secondo cui la bellezza è il risultato dell’equilibrio fisico, emotivo e spirituale. Pertanto attraverso la pratica di questo antico massaggio, se eseguito correttamente, si va a ristabilire il corretto flusso energetico all’interno dei meridiani.

Tecniche di Massaggio Kobido

La teoria del Massaggio Kobido attinge ai princicipi della Medicina Tradizionale Cinese, la stessa che è alla base di terapie naturali più conosciute, quali l’Agopuntura e lo Shiatsu. Ecco alcune delle tecniche usate nel Massaggio Kobido:

  • Percussione e tapping derivate al Do-In
  • Impastamento e strofinamento, tecniche fondanti del Massaggio AnMa
  • Sfioramento della pelle mutuato dal Trattamento del Sistema Neuro Vegetativo dello Shiatsu
  • Scollamento del connettivo derivato dal Trattamento del Sistema Fasciale Connettivale dello Shiatsu
  • Digitopressione che è alla base dello Shiatsu

Benefici del Massaggio Kobido

Ecco alcuni benefici delle tecniche di Massaggio Kobido:

  • Lo scollamento migliora la circolazione sanguigna con un effetto detox e ossigenazione dei tessuti e della pelle
  • L’impastamento scioglie le contratture muscolari molto forti ad esempio al livello dei muscoli della mascella
  • Le percussioni e la digitopressione alleviano il mal di testa
  • Lo sfioramento superficiale rilassa il sistema nervoso

Pertanto il Massaggio Kobido è sempre più richiesto per:

  • Ridurre le tensioni del collo
  • Stimolare la produzione di collagene ed elastina
  • Attenuare le rughe e i cedimenti
  • Accelerare il ricambio cellulare
  • Donare luminosità al viso
  • Rilassare la tensione del viso
  • Appianare le rughe della fronte
  • Rendere la pelle del viso setosa

(Immagine dal sito kobido.com)